IL CONDENSATORE MAGICO

IL CONDENSATORE MAGICO

MagikLoxol

In Magia pratica un utile strumento da non sottovalutare e il condensatore  ( accumulatore di energia sottile ) Oggi vi riveliamo alcuni di essi già testati di buon successo:

L’INCENSO

L’uso dell’incenso rende le prossimità del Cerchio Magico. l’incenso contribuisce a rafforzare la capacità del Cerchio Magico «ci permette di  viaggiare nei mondi sottili». Il più usato è l’incenso tradizionale , l’olibano. Va cosparso sopra un carboncino ardente. Nellaritualistica Magica sono diverse le qualità d’incenso utilizzate, Per ogni Rito Magico si può costruire un incenso adatto mischiando varie erbe. 

IL CONDENSATORE UNIVERSALE

Mettete due cucchiaini colmi dell’erba del Sole  e uno di eufrasia dentro a una ciotola. Fatta bollire dell’acqua distillata, versatela lentamente sulle due erbe amalgamate. Coprite immediatamente, lasciate agire e raffreddare per almeno quindici minuti. A questo punto filtrate la soluzione attraverso un quadruplice strato di lino puro. Quello che avete ottenuto è un condensatore universale, fluido prodigioso che ha poteri terapeutici come medicina, Magici nell’uso Rituale e psichici in quanto sviluppa la chiaroveggenza. Una dose diluita in sette parti di acqua calda lenisce il mal di stomaco e ha poteri lievemente lassativi. La miscela non diluita, sotto forma di impacco da applicare ogni due ore, è utilissima per l’emicrania e i dolori in genere. Per sviluppare la chiaroveggenza basta appoggiare sugli occhi dei cuscinetti morbidi imbibiti della soluzione, lasciandoli agire per venti o venticinque minuti. Chi avvertisse una spiccata sensibilità in qualche particolare parte del corpo (segnale di percettività occulta) applichi la soluzione con impacchi. Tipiche zone possono essere il palmo delle mani o la pianta dei piedi.

Un altro  condensatore universale può essere ottenuto con scorza di cetriolo, fiori dell’erba del Sole, foglie di menta, foglie di violetta, foglie di salice e tabacco, polvere di finocchio selvatico, foglie e fiori di pervinca, cannella, segatura di nocciolo, il tutto bollito in acqua distillata e poi filtrata. Si tratta di un mezzo assai potente, nel quale si racchiude il vero succo dei quattro elementi: Terra, Aria, Acqua e Fuoco. Usate con molta prudenza.

CONTINUA LA LETTURA

MagikLoxol

2 Risposte to “IL CONDENSATORE MAGICO”

  1. paola Says:

    materiale introvabile inutile lasciare ricette impossibii

    • Prima di tutto ricordatevi sempre che nessuno strumento Magico possiede un potere intrinseco. Credere che uno strumento Magico possa cambiare la vostra vita grazie al suo solo e proprio valore e una vera follia. È da ricordare infatti che in tutte le varie sfere della Magia , lo strumento più importante siete voi, siete voi stessi che date potere al vostro Rituale e che rendete possibile la realizzazione del vostro desiderio. Gli strumenti Magici sono utili, sono dei mezzi che facilitano l’apertura da parte del vostro subconscio , gli strumenti aiutano a canalizzare l’energia verso i vostri scopi e creare la Magia.
      Il nostro Gruppo si chiede quale Materiale non trovi ?? Paola!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: